Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Intermodalità marittimo-ferroviaria nel mercato europeo dei servizi Ro-Ro: il Porto di Trieste

Share

Intermodalità marittimo-ferroviaria nel mercato europeo dei servizi Ro-Ro: il Porto di Trieste

Negli ultimi vent’anni, il fenomeno della globalizzazione ha comportato una sempre maggiore frammentazione dei cicli produttivi, rendendo i trasporti e la logistica elementi chiave di competitività. Finora, il trasporto stradale ha avuto un peso preponderante nel sistema logistico europeo, provocando una situazione di squilibrio modale e un aumento dei costi esterni. Tali fattori hanno messo in discussione la soluzione stradale per l’inoltro terrestre delle merci. L’Unione Europea individua nell’intermodalità marittimo-ferroviaria una possibile soluzione al problema. Nonostante i vantaggi ormai consolidati, questa tipologia di trasporto intermodale non è affatto diffusa nel mercato europeo, in Italia può addirittura definirsi rara e quasi del tutto ignorata dalle istituzioni pubbliche e dal mondo accademico. L’obbiettivo del lavoro è analizzare il trasporto marittimo-ferroviario nel mercato dei servizi Ro-Ro e indagare la competitività del porto di Trieste nello scenario europeo. Il risultato è raggiunto attraverso un indicatore di performance, fondato sull’analisi in componenti principali (ACP), il quale determina la posizione relativa di ogni scalo. L’ultima parte del lavoro è dedicata ad un approfondimento sul porto di Trieste per comprendere i punti di forza, che hanno portato al consolidamento di questo sistema di trasporto, e le difficoltà da affrontare nell’implementazione di tali progetti.

Il paper è disponibile in inglese.

IVA inclusaGratis!
COD: RE-ARCH. Categoria: . Etichette: , , , , .
Consiglia ad un amico
Etichette: , , , , .
Descrizione

Product Description

Negli ultimi vent’anni, il fenomeno della globalizzazione ha comportato una sempre maggiore frammentazione dei cicli produttivi, rendendo i trasporti e la logistica elementi chiave di competitività. Finora, il trasporto stradale ha avuto un peso preponderante nel sistema logistico europeo, provocando una situazione di squilibrio modale e un aumento dei costi esterni. Tali fattori hanno messo in discussione la soluzione stradale per l’inoltro terrestre delle merci. L’Unione Europea individua nell’intermodalità marittimo-ferroviaria una possibile soluzione al problema. Nonostante i vantaggi ormai consolidati, questa tipologia di trasporto intermodale non è affatto diffusa nel mercato europeo, in Italia può addirittura definirsi rara e quasi del tutto ignorata dalle istituzioni pubbliche e dal mondo accademico. L’obbiettivo del lavoro è analizzare il trasporto marittimo-ferroviario nel mercato dei servizi Ro-Ro e indagare la competitività del porto di Trieste nello scenario europeo. Il risultato è raggiunto attraverso un indicatore di performance, fondato sull’analisi in componenti principali (ACP), il quale determina la posizione relativa di ogni scalo. L’ultima parte del lavoro è dedicata ad un approfondimento sul porto di Trieste per comprendere i punti di forza, che hanno portato al consolidamento di questo sistema di trasporto, e le difficoltà da affrontare nell’implementazione di tali progetti.

Il paper è disponibile in inglese.

Custom Tab For All Products

Custom TEXT/HTML

Ultricies sociis ut vel parturient! Tempor! Nec quis turpis placerat ac hac tincidunt, velit, vel sit mauris a, dolor, natoque enim! Etiam risus? Elit, adipiscing dignissim ut et risus sit placerat, penatibus tincidunt, diam sed dignissim rhoncus mus lectus, penatibus arcu sit in mattis porta placerat. Ultricies velit odio. Vel? Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis. Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis. Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis.

Mobile version: Enabled